EXCEL PER LA DIDATTICA

 

MATEMATICA E ECONOMIA

 

Molte grandezze economiche sono legate tra loro è quindi' importante tener presente che le funzioni che si considerano in economia, quali la funzione della domanda, la funzione dell'offerta, la funzione dei costi di produzione ect. sono dei modelli matematici che cercano di interpretare la realtà e quindi possono o non possono rappresentare bene le relazioni fra le grandezze economiche.

Fondamentale è osservare che le funzioni che legano tra loro le variabili economiche sono prevalentemente ricavate dall'applicazione di metodi statistici ai fenomeni economici e compito dell'economista è analizzare i risultati o/e ipotizzare i legami funzionali esistenti.

Prova a vedere come EXCEL ti può aiutare a:

  • tabulare dati raccolti in un'indagine statistica http://www.istat.it/binariodie/CorsoExcel/main.htm
  • risolvere problemi di scelta http://utenti.lycos.it/Fire_Blade/matemati.htm
  • analizzare situazioni di borsa http://www.graficidiborsa.com/grafici.html
  • fare un'analisi di bilancio http://www.itportal.it/Office/excel/bilancio_excel/
  • fare grafici multipli http://www.bcentral.it/OfficeXP/comefare/GraficiMultipli/
  • redigere un budget http://www.bcentral.it/OfficeXP/comefare/budget/default.asp
  • e molto altro........

 

Excel è uno strumento che ti consente di simulare situazioni diverse.

Ti propongo dei semplici esercizi:

costi ricavi profitti

ricerca del costo medio

scelte